Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

BSB 2017: Byrne è il Re di Snetterton 300

6 luglio 2017
di Nicolas Patrini
British Superbikes 2017, Snetterton 300: classifiche, video highlights e risultati del quinto appuntamento stagionale. Dopo un avvio di stagione in sordina, "Shakey" Byrne firma la prima doppietta stagionale e si porta al secondo posto nella classifica generale
  • Salva
  • Condividi
  • 1/23 British Superbikes 2017, Snetterton 300: Shane Byrne in gara 1, portata a termine dal pilota del team Be Wiser Ducati con una vittoria

    BSB 2017, Snetterton 300: Classifica Gara 1

    POS NOME TEAM TEMPO GAP
    1 Shane BYRNE Ducati - Be Wiser Ducati Racing Team 28’56”720 -
    2 Josh BROOKES Yamaha - Anvil Hire TAG Racing 29’00”015 3”295
    3 Jason O'HALLORAN Honda - Honda Racing 29’04”418 7”698
    4 Leon HASLAM Kawasaki - JG Speedfit 29’04”605 7”885
    5 Dan LINFOOT Honda - Honda Racing 29’08”376 1”656
    6 Jake DIXON Kawasaki - RAF Regular & Reserve 29’11”233 14”513
    7 Peter HICKMAN BMW - Smiths Racing 29’11”418 14”698
    8 John HOPKINS Ducati - Moto Rapido 29’13”316 16”596
    9 Bradley RAY Suzuki - Buildbase 29’13”860 17”140
    10 Sylvain GUINTOLI Suzuki - Bennetts 29’18”061 21”341
    11 Billy McCONNELL Kawasaki - Quattro Plant FS-3 Racing 29’21”122 24”402
    12 Michael LAVERTY Yamaha - McAMS 29’22”663 25”943
    13 Lee JACKSON BMW - Smiths Racing 29’28”070 31”350
    14 Tommy BRIDEWELL Kawasaki - Team WD-40 29’31”566 34”846
    15 Josh ELLIOTT BMW - Tyco BMW Motorrad 29’34”345 37”625
    16 James WESTMORELAND Kawasaki - Gearlink 29’37”715 40”995
    17 Andy REID BMW - Tyco BMW Motorrad 29’57”359 1’00”639
    18 Aaron ZANOTTI Yamaha - Platform Hire 30’02”962 1’06”242
    19 Shaun WINFIELD Yamaha - Anvil Hire TAG Racing 30’12”286 1’15”566

    *In allegato trovate la classifica completa

    BSB 2017, Snetterton 300: Classifica Gara 2

    POS NOME TEAM TEMPO GAP
    1 Shane BYRNE Ducati - Be Wiser Ducati Racing Team 28’54”231 -
    2 Josh BROOKES Yamaha - Anvil Hire TAG Racing 28’54”917 0”686
    3 Jason O'HALLORAN Honda - Honda Racing 29’01”932 7”701
    4 Jake DIXON Kawasaki - RAF Regular & Reserve 29’02”492 8”261
    5 John HOPKINS Ducati - Moto Rapido 29’02”775 8”544
    6 Peter HICKMAN BMW - Smiths Racing 29’07”807 13”576
    7 Dan LINFOOT Honda - Honda Racing 29’07”846 13”615
    8 Leon HASLAM Kawasaki - JG Speedfit 29’11”856 17”625
    9 Sylvain GUINTOLI Suzuki - Bennetts 29’14”253 20”022
    10 Luke MOSSEY Kawasaki - JG Speedfit 29’17”319 23”088
    11 Bradley RAY Suzuki - Buildbase 29’19”268 25”037
    12 Jakub SMRZ BMW - Lloyd & Jones PR Racing 29’19”543 25”312
    13 Lee JACKSON BMW - Smiths Racing 29’23”022 28”791
    14 Tommy BRIDEWELL Kawasaki - Team WD-40 29’27”610 33”379
    15 Michael LAVERTY Yamaha - McAMS 29’27”825 33”594
    16 Billy McCONNELL Kawasaki - Quattro Plant FS-3 Racing 29’28”023 33”792
    17 James WESTMORELAND Kawasaki - Gearlink 29’41”662 47”431
    18 Andy REID BMW - Tyco BMW Motorrad 29’50”734 56”503
    19 Aaron ZANOTTI Yamaha - Platform Hire 29’51”780 57”549
    20 Shaun WINFIELD Yamaha - Anvil Hire TAG Racing 29’56”245 1’02”014

    *In allegato trovate la classifica completa

    Byrne al top. Per Mossey solo 6 punti in 2 gare

    BSB 2017: Byrne è il Re di Snetterton 300
    La moto di Luke Mossey, dopo la caduta in gara 1

    Shane Byrne è il Re di Snetterton 300 e del quinto round stagionale. Grazie a una doppietta che vale 50 punti e il secondo posto in classifica, "Shakey" torna a pieno titolo in corsa per la vittoria del Campionato. Il pilota del Team Be Wiser Ducati, competitivo anche durante il quarto Round, parte in pole position, ma uno scatto al via poco brillante gli costa ben 4 posizioni. Trovandosi a seguire già dalla prima curva, il Campione in carica non perde di vista l'obiettivo e inizia a inanellare giri veloci che gli permettono di riportarsi in testa. Conquistata la prima posizione, Shane non smette di spingere e al termine della gara conquista la vittoria con un buon margine. Alle sue spalle chiudono un'ottimo Brookes, su Yamaha, e O'Halloran, su Honda. Se, da un lato, Byrne ha saputo sfruttare la propria competitività sul circuito di Snetterton, dall'altro la fortuna lo ha aiutato consegnando uno "zero" nella mani di Luke Mossey, autore di una caduta, e James Ellison, competitivo, ma abbandonato a metà gara dalla sua Yamaha per un problema tecnico. Ai piedi del podio chiude, invece, Leon Haslam, in lotta fino al traguardo per la conquista del 3° posto.

    Il podio in Gara 2 è la fotocopia di quello visto in Gara 1: Byrne, Brookes e O'Halloran chiudono la gara conquistando le prime tre posizioni. Un risultato che rafforza ulteriormente l'ottimo lavoro svolto da "Shakey" Byrne e gli permette di mettere in tasca punti preziosi. Grazie alle due vittorie ottenute, il pilota inglese conquista la seconda posizione nella classifica generale e si porta a sole 7 lunghezze da Luke Mossey, autore di una scivolata senza conseguenze e in grado di portare la moto al traguardo al decimo posto. Per il Team JG Speedfit Kawasaki non si tratta di un week end fortunato, dato che anche Haslam chiude gara 2 con un cospicuo ritardo all'ottavo posto. Fra gli sfortunati c'è anche James Ellison, autore di una caduta che gli costa uno "zero" anche in gara 2, malgrado l'ottima partenza e un ritmo che gli avrebbe permesso di chiudere fra i primi.

    Per vedere le foto più belle delle gare potete cliccare qui. Il prossimo appuntamento con i Campionati britannici vedrà i piloti impegnati al Brands Hatch nel week end del 21-23 luglio.

    BSB 2017: classifica generale

    BSB 2017: Byrne è il Re di Snetterton 300
    Shane Byrne fa doppietta a Snetterton

    Pilota (moto) Punti Gap
    Luke MOSSEY (Kawasaki) 147 -
    Shane BYRNE (Ducati) 140 7
    Leon HASLAM (Kawasaki) 132 15
    Josh BROOKES (Yamaha) 118 29
    Jason O'HALLORAN (Honda) 115 32
    Peter HICKMAN (BMW) 93 54
    Jake DIXON (Kawasaki) 89 58
    Christian IDDON (BMW) 86 61
    Glenn IRWIN (Ducati) 63 84
    Dan LINFOOT (Honda) 60 87
    James ELLISON (Yamaha) 51 96
    John HOPKINS (Ducati) 50 97
    Sylvain GUINTOLI (Suzuki) 43 104
    Tommy BRIDEWELL (Kawasaki) 41 106
    Michael LAVERTY (Yamaha) 40 107
    Bradley RAY (Suzuki) 30 117
    Billy McCONNELL (Kawasaki) 21 126
    Jakub SMRZ (BMW) 21 126
    Taylor MACKENZIE (Suzuki) 20 127
    Lee JACKSON (BMW) 20 127
    Davide GIUGLIANO (BMW) 10 137
    James WESTMORELAND (Kawasaki) 3 144
    Martin JESSOPP (BMW) 2 145
    Aaron ZANOTTI (Yamaha) 2 145
    Shaun WINFIELD (Yamaha) 1 146
    Josh ELLIOTT (BMW) 1 146

    © RIPRODUZIONE RISERVATA