Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Tragedia al TT, muore Dan Kneen

31 May 2018
di Giuseppe Cucco
Un terribile incidente durante le qualifiche della classe Superbike al Tourist Trophy 2018 è costato la vita a Dan Kneen, giovane pilota dell'Isola di Man. Il portacolori del Team Tyco BMW è morto sul colpo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/21 Dan Kneen

    Purtroppo anche l’edizione 2018 del Touristy Trophy dell’Isola di Man deve registrare un lutto. È morto Dan Kneen, per le gravissime conseguenze riportate nell'incidente avvenuto durante le qualifiche della classe Superbike.

    Il 31enne di Onchan (Isola di Man) era il primo pilota sceso sul tracciato per la sessione di qualifiche. Nel corso del primo giro, una volta arrivato nei pressi di Churchtown Dan ha perso il controllo della sua BMW S 1000 RR del Team Tyco ed è finito violentemente a terra. La sessione di prove è stata subito interrotta e sul posto, oltre ai soccorsi, sono dovuti intervenire anche i pompieri per spegnere un incendio causato dalla schianto. Nonostante i soccorsi immediati però per il pilota non c'è stato nulla da fare, Dan è morto sul colpo.

    Tragedia al TT, muore Dan Kneen

    Uno dei road racers più veloci

    Tragedia al TT, muore Dan Kneen

    Dan Kneen, nato il 26 maggio del 1987 a Douglas, sull'Isola di Man, era uno dei road races più veloci in circolazione. Fece il suo esordio al Manx Grand Prix dell’Isola di Man dieci anni fa, nel 2008, conquistando ben tre vittorie (Junior, Newcomers C e Ultra Lightweight). Nel 2017 il suo primo podio nella categoria Superstock al TT: terzo posto con tanto di giro record a 130.347 miglia/h di media. Nello stesso anno chiuse al 5° posto la gara della categoria SBK, 8° nella Junior TT e 12° nella Senior TT.

    I suoi sforzi e i suoi risultati lo portarono a coronare uno dei suoi sogni, quello di entrare a far parte di un Team ufficiale. Dallo scorso anno infatti Dan vestiva i colori del Team Tyco BMW, squadra con la quale conquistò il podio nelle categorie Superbike e Superstock all'Ultster GP 2017. Il suo 2018 era iniziato alla grande, risale a poche settimane fa la sua vittoria alla Tandagree 100, con tanto di record del tracciato, e anche il suo TT 2018 era partito nel migliore dei modi. Compagno di squadra di Michael Dunlop, nella seconda sessione di prove Dan aveva chiuso un giro a 17'06"994, con l'incredibile media di 132.258 miglia/h che gli era valsa il terzo posto provvisorio.

    Il terribile incidente nelle qualifiche di ieri purtroppo se l'è portato via a soli 31 anni. Con la morte di Dan il triste elenco dei caduti al Tourist Trophy conta 266 vittime (tra piloti, spettatori e organizzatori) da quando si corre sull’Isola di Man.

    Dalla redazione di Motociclismo le più sincere e sentite condoglianze alla famiglia di Dan, al fratello Ryan e alla fidanzata Leanne.

    Tragedia al TT, muore Dan Kneen
    © RIPRODUZIONE RISERVATA