Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

"Dorna imbarazzante: Marquez meritava la bandiera nera!"

14 April 2018
di Giuseppe Cucco
Questo è quello che pensano i nostri lettori in merito alla gestione del GP d'Argentina da parte di Dorna. Dopo il contatto con Valentino Rossi, a Marc Marquez andava esposta la bandiera nera. Qualcuno pensa però che…
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9 MotoGP 2018, Rio Hondo (Argentina): il contatto tra Marquez e Rossi

    Quello che è successo durante il GP di Argentina ormai lo sapete tutti. Poi al termine della gara (qui trovate risultati e classifiche), Valentino Rossi non si è trattenuto nei confronti di Marc Marquez. Il Dottore ha rilasciato dichiarazioni al vetriolo (cliccate qui per leggere le sue parole post-gara), dicendo chiaramente che..."Marquez rovina il nostro sport". La risposta di Marc Marquez è arrivata poco dopo (cliccate qui per leggere cosa ha detto il Cabroncito). Molti piloti e addetti ai lavori hanno preferito il silenzio, altri si sono invece espressi e, fra questi, ci sono: Giacomo Agostini, Aleix Espargarò, Cal Crutchlow, Gigi Dall’Igna, il Team Pramac Ducati, Vito Ippolito, Massimo Meregalli e Carmelo Ezpeleta (Dorna ha richiamato i due piloti per un confronto). Persino “Uccio” è intervenuto e, infine, Jorge Lorenzo.

    Così abbiamo voluto sentire anche la vostra opinione in merito. Iniziamo col dire che l'argomento ha suscitato un enorme interesse: avete partecipato al sondaggio in quasi 10.000! Ora analizziamo le vostre risposte, in ordine "cronologico" con quanto avvenuto in gara.

    La maggior parte di voi, il 64,9%, ritiene sbagliata la scelta della Race Direction in merito alla partenza:secondo voi infatti sarebbe stato giusto far partire tutti i piloti dai box e solo Miller dalla sua posizione in griglia di partenza, in quanto era stato l'unico pilota a scendere fin da subito in pista con le slick! Un votante su quattro però giustifica la direzione gara sostenendo che in un momento di caos come quello, i commissari abbiano fatto la scelta più logica. C'è anche chi pensa che sia stato giusto non penalizzare troppo un gruppo di piloti così numeroso (6,4%).

    Dopo il warm up lap, a Marquez gli si è spenta la moto in griglia di partenza e dopo averla riaccesa a spinta il pilota ha percorso il rettilineo di arrivo contromano per rimettersi al suo posto. Anche qui siete praticamente tutti d’accordo che la Race Direction doveva essere più dura nei suoi confronti: il 70% di voi ritiene che per questa manovra il Cabroncito avrebbe dovuto partire dai box e il 23,2% che i commissari avrebbero duvuto infliggere a Marc una senzione più severa. Solo il 5,1% dei votanti sostiene che il "ride trough" sia stata la penalità giusta, C'è anche chi ritiene che i commissari avrebbero potuto chiudere un occhio (1,5%).

    "Dorna imbarazzante: Marquez meritava la bandiera nera!"

    L'unico argomento sul quale siete d'accordo con la direzione gara è il contatto tra Marquez e Aleix Espargarò: il 68,7 pensa infatti che si sia trattato di un semplice contatto di gara e che cedere la posizione sia stato sufficiente. Il 26,9% dei votanti però la vede diversamente: la Race Direction doveva esporre a Marquez la bandiera nera! In netta minoranza coloro che non avrebbero nemmeno punito Marc, 4,4%.

    "Dorna imbarazzante: Marquez meritava la bandiera nera!"

    Passiamo ora al fatto clou del GP: il contatto tra Rossi e Marquez. Qui le cose si ribaltano: il 66,2% dei votanti sostiene che la Race Direction doveva esporre a Marc la bandiera nera! Un internauta su quattro pensa invece che si sia trattato di un normale contatto di gara e che la penalizzazione di 30" sia stata più che sufficiente. Anche in questo caso troviamo chi ritiene che il n° 93 non andava punito.

    Ma dopo tutto quello che è successo in pista come ritenete la gestione del GP da parte di Dorna? Non avete dubbi, una sola parola: imbarazzante! A pensarla così è infatti l'84,1% dei votanti! Il 13,7% dei partecipanti al sondaggio ritiene invece che i commissari abbiano fatto il possibile in una situazione complessa. Praticamente nessuno (solo lo 0,7%) è al fianco di Dorna nella scelte fatte durante il GP d'Argentina.

    Se dopo una settimana di polemiche vi siete stancati di tutta questa storia e volete farvi due risate con noi, sfogliate le immagini qui sotto per delle foto divertenti dal GP d'Argentina. La MotoGP tornerà in pista il prossimo fine settimana, con la gara di Austin, Texas.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA