Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Ducati sceglie le Pirelli MT 60 RS per la Scrambler Sixty2

22 February 2016
di Giuseppe Cucco
Dopo aver equipaggiato tutte le versioni dello Scrambler 800 con lo pneumatico enduro street di Pirelli, la casa di Borgo Panigale conferma questa gomma anche per il nuovo modello da 400 cc. Per l’MT 60 RS arrivano inoltre nuove misure disponibili. Info e foto
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15 Ducati Scrambler Sixty2 monta di primo equipaggiamento pneumatici Pirelli MT 60 RS

    ANCHE LA SCRAMBLER SIXTY2 CON I PIRELLI MT 60 RS

    Ducati sceglie le Pirelli MT 60 RS per la Scrambler Sixty2

    Dopo essere stato scelto lo scorso anno da Ducati come pneumatico per la Scrambler 800, MT 60 RS, pneumatico della linea enduro street di Pirelli, ora amplia la propria gamma andando ad equipaggiare anche la Scrambler Sixty2 (qui il nostro test). L’ultima nata della famiglia Land of Joy, spinta dal motore da 400 cc, monta infatti in primo equipaggiamento pneumatici Pirelli MT 60 RS: all’anteriore nella misura 110/80 R 18 M/C 58H TL (la stessa in dotazione alla sorella da 800 cc) e al posteriore nella nuova misura 160/60 R 17 M/C 69H TL (a differenza del 180/55 R 17 M/C 73H TL che equipaggia invece le versioni da 800 cc compresa la nuova Flat Track Pro). Inoltre Pirelli, visto l’interesse manifestato da una vasta utenza motociclistica nei confronti di questo pneumatico, ha deciso di renderlo disponibile anche in altre misure. Ora MT 60 RS è acquistabile anche nella misura anteriore 120/70 ZR 17 e in quella posteriore 180/55 ZR 17 entrambe con indice di velocità (W) tra parentesi che si aggiungono, insieme alla 160/60 R 17 posteriore del nuovo Scrambler Sixty2, alle altre misure già in gamma. In fondo all’articolo trovate una tabella riassuntiva con tutte le misure disponibili, nella gallery le foto

    COME SONO FATTI

    Ducati sceglie le Pirelli MT 60 RS per la Scrambler Sixty2

    MT 60 RS è presente da tempo nella gamma di pneumatici enduro street di Pirelli è caratterizzato dalla capacità di combinare prestazioni stradali sportive con una buona trazione anche su fondi non asfaltati. Il disegno del battistrada delle nuove misure presenta dei tasselli più grandi e di dimensioni variabili lungo la circonferenza, che creano un disegno su passi multipli rispetto a quello a lunghezza costante che caratterizzava lo pneumatico nella sua versione originaria. Diminuisce dunque il rapporto pieni/vuoti e aumenta la superficie di contatto; secondo la Casa questa soluzione (studiata per maggiori performance su asfalto) permette una minor mobilità del tassello, una diminuzione della rumorosità e un miglioramento della reattività in frenata. Anche le mescole sono cambiate nel corso degli anni, all’anteriore ora viene utilizzata una mescola che deriva dal pneumatico sportivo Diablo Rosso II, con un contenuto bilanciato di silice e nero di carbonio, per garantire il grip necessario su asciutto come su bagnato. Per quanto riguarda il posteriore invece, viene utilizzata una mescola di derivazione sport touring ad elevato contenuto di silice che assicura lunghe percorrenze ed un elevato grip su bagnato. Anche la struttura dello pneumatico anteriore è stata riprogettata rispetto alla versione originaria del prodotto e, da radiale con cinture incrociate, è diventata radiale con cintura d’acciaio 0°.

    MISURE DISPONIBILI PIRELLI MT 60 RS

    ANTERIORE POSTERIORE
    120/70 R 17 58V TL
    120/70 ZR 17 (58W) M/C TL
    110/80 R 18 M/C 58H TL * **
    160/60 R 17 69V TL
    160/60 R 17 M/C 69H TL **
    180/55 R 17 M/C 73H TL *
    180/55 ZR 17 M/C (73W) TL
     
    *     Di primo equipaggiamento su Scrambler Ducati Classic, Icon, Urban Enduro, Full Throttle e Flat Track Pro
    **     Di primo equipaggiamento su Scrambler Sixty2 Ducati

    Ducati sceglie le Pirelli MT 60 RS per la Scrambler Sixty2
    © RIPRODUZIONE RISERVATA