Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Rossi attacca Marquez. E lui se ne frega!

9 aprile 2018
di Nicolas Patrini
Nel GP d’Argentina Marc Marquez commette errori su errori, soffre l'inizio nel caos e chiude con un episodio che poteva essere evitato. Dure le parole di Valentino Rossi. Ecco cosa pensa il Campione del Mondo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/31 MotoGP 2018, Rio Hondo (Argentina)

    Al termine del GP d’Argentina (qui trovate risultati e classifiche), Valentino Rossi non si è trattenuto nei confronti di Marc Marquez. Il Dottore ha rilasciato dichiarazioni al vetriolo (cliccate qui per leggere le sue parole post-gara), dicendo chiaramente che "Marquez rovina il nostro sport". Di seguito vi proponiamo le parole di Marc Marquez, cacciato dal box di Valentino Rossi (da Uccio) mentre cercava di scusarsi.

    “Una gara difficile e iniziata con un problema tecnico che mi ha fatto spegnere la moto. Ho dovuto ricuperare e non era facile su una pista in queste condizioni, per questo ho fatto molti errori. Su Valentino Rossi non sono entrato con l’intenzione di fare un danno, ho commesso un errore su una parte bagnata e sono andato largo. In tutta la mia carriera non ho mai provato a far cadere nessuno. Non sono l’unico pilota ad aver fatto errori che hanno causato contatti, non capisco perchè accanirsi su di me; è stata davvero una domenica difficile e sfortunata, ma non mi nascondo: so di aver fatto degli errori. L’unica cosa che potevo fare era dare tutto me stesso per concludere al meglio la gara. Se Rossi pensa che io rovini questo sport non mi importa nulla”.

    Il round si chiude, ora la parola spetta alla Race Direction. Tra due settimane si corre ad Austin, fra nuove sfide e antichi rancori.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA