Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Rea perfetto a Losail: una doppietta per chiudere la stagione 2017

4 novembre 2017
di Giorgio Sala
Mondiale Superbike 2017, Losail: risultati gara e classifica GP del Qatar. Rea approfitta delle difficoltà di Davies per centrare una doppietta che mette la parola "Fine" alla stagione della WorldSBK. Lowes completa un podio dove spicca la Union Jack
Rea perfetto a Losail: una doppietta per chiudere la stagione 2017

Mondiale Superbike 2017, Losail: risultati gara

Pos Pilota Moto Distacco Giro veloce
1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD 1'57”061
2 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 1”987 1'57”932
3 LOWES Alex Yamaha YZF R1 3”073 1'58”196
4 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 3”533 1'58”221
5 FORÉS Xavi Ducati Panigale R 8”176 1'58”624
6 MELANDRI Marco Ducati Panigale R 8”756 1'58”134
7 LAVERTY Eugene Aprilia RSV4 RF 12”950 1'58”936
8 GUINTOLI Sylvain Kawasaki ZX-10RR 13”246 1'58”975
9 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 17”421 1'59”357
10 RAMOS Román Kawasaki ZX-10RR 18”004 1'59”141
11 DE ROSA Raffaele BMW S 1000 RR 18”201 1'59”370
12 GAGNE Jake Honda CBR1000RR 23”611 1'59”385
13 ANDREOZZI Alessandro Yamaha YZF R1 31”754 1'59”596
14 JEZEK Ondrej Kawasaki ZX-10RR 32”879 2'00”304
15 ROLFO Roberto Kawasaki ZX-10RR 35”536 2'00”220
16 GUARNONI Jeremy Kawasaki ZX-10RR 2 GIRI 1'59”421
DNF SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 2'00”302
DNF SYKES Tom Kawasaki ZX-10RR 1'58”403
DNF TORRES Jordi BMW S 1000 RR

Rea: una vittoria di spessore. Davies: 2° sia in gara sia nel Mondiale. Lowes: un podio che dà speranza

Rea perfetto a Losail: una doppietta per chiudere la stagione 2017
Alex Lowes

L’ultima gara della stagione 2017 inizia bene per Chaz Davies, che si porta al comando della corsa e cerca di tenere un buon ritmo. Tuttavia, appena Jonathan Rea si porta al 2° posto, il vantaggio del Ducatista inizia a calare. A 14 giri dalla fine Davies prende una bruttissima imbarcata nel T3, talmente forte che con il petto rompe il cupolino della sua Panigale; Rea ne approfitta per acciuffare la leadership della corsa e vincere la gara. Dopo questa gara, il pilota nordirlandese chiude un 2017 assolutamente straordinario: ha vinto il 65% delle gare stagionali, ha ottenuto il podio nel 98% delle gare corse e soprattutto ha centrato una doppietta nel 46% dei Gran Premi disputati quest’anno. Al 2° posto c’è Chaz Davies che si assicura il medesimo posto nel Campionato Mondiale, complice anche la caduta di Tom Sykes nella prima metà di gara. Completa il podio Alex Lowes (3°), che chiude la miglior stagione nella WorldSBK della propria carriera: un ottimo segnale, sia per l’inglese sia per Yamaha, che il prossimo anno potrà avvicinarsi sempre di più alla vittoria. Le buone notizie nel box del Team Crescent le porta anche Michael Van Der Mark con il 4° posto, nonostante le difficoltà nel finale a causa della gomma anteriore morbida. Top 5 per Xavi Forès, il miglior pilota “privato” della stagione, che con la Ducati Panigale del Team Barni precede la Panigale ufficiale di Marco Melandri (6°) in difficoltà non solo oggi, ma in varie occasioni durante l’anno. 7° posto per Eugene Laverty, che porta al traguardo la RSV4 al contrario di Savadori, costretto al ritiro per un guasto tecnico. Sylvain Guintoli, che l’anno scorso era riuscito a portarsi sul podio, termina 8° e precede Leon Camier (9°) alla sua ultima gara con la MV Agusta F4, che nel 2018 verrà guidata da Jordi Torres. Quest’ultimo è protagonista di un brutto highside alla curva 5 nei primissimi atti della corsa: un peccato per l’ispanico, tra i favoriti a battersi per la Top 5. Molto meglio invece Raffaele De Rosa, suo compagno di squadra, che sfiora la Top 10 mettendosi alle spalle lo “zero” di Gara 1. La Honda ufficiale termina 12° con Jake Gagne: una stagione assai difficile e sfortunata per il Team Ten Kate, sia per quanto riguarda i piloti sia per quanto riguarda la complessa messa a punto della moto. Terminano in zona punti anche i piloti “azzurri” Andreozzi (13°) e Rolfo (15°).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
x