Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Rea fa il bis a Misano, VD Mark e Melandri vicinissimi

8 July 2018
di Giorgio Sala
Doppietta a Misano per Jonathan Rea, che batte in volata Michael Van Der Mark (Yamaha) e Marco Melandri (Ducati). Ai piedi del podio c'è un gruppo di inglesi "multimarca", mentre Savadori batte l'Aprilia di Laverty. Ottima rimonta di Rinaldi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/13 Mondiale Superbike 2018, Misano: Jonathan Rea - Kawasaki

    Niente può fermare Jonathan Rea dalla doppietta di Misano, nemmeno il torcicollo con cui si è svegliato stamattina. Dalla 9a piazza alla vittoria, ma non senza difficoltà: Van Der Mark, che ha comandato in modo eccellente la gara, viene superato solo a pochi giri dalla fine. Dopo l’attacco di Rea, l’olandese è rimasto sempre attaccato al codone della Ninja fino al traguardo; situazione simile per Melandri che, nonostante qualche errore, recupera e chiude a mezzo secondo dal vincitore. Poco incisivo invece Chaz Davies, che chiude 4° davanti ai connazionali Tom Sykes (5°) e Alex Lowes (6°). Buona la gara di Savadori, che batte il compagno di team Eugene Laverty che invece non riesce a replicare la performance di Gara 1. Top 10 completata da Baz e Camier, che chiudono a 14 secondi dalla vetta. Michael Rinaldi parte ultimo e chiude 11°, davanti a Razgatlioglu (12°) e Canepa (13°). A punti Gagne e Ramos, ritiro per gli spagnoli Forès e Torres, entrambi per problemi tecnici alle loro moto.

    Rea fa il bis a Misano, VD Mark e Melandri vicinissimi

    Mondiale Superbike 2018, Misano: risultati Gara 2

    Pos. Pilota Moto Distacco Giro Veloce
    1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD 1'34”944
    2 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 0”334 1'35”212
    3 MELANDRI Marco Ducati Panigale R 0”595 1'35”337
    4 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 2”382 1'35”373
    5 SYKES Tom Kawasaki ZX-10RR 4”535 1'35”616
    6 LOWES Alex Yamaha YZF R1 6”559 1'35”599
    7 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 7”193 1'35”616
    8 LAVERTY Eugene Aprilia RSV4 RF 9”972 1'35”777
    9 BAZ Loris BMW S 1000 RR 13”874 1'35”814
    10 CAMIER Leon Honda CBR1000RR 14”047 1'35”816
    11 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale R 26”003 1'35”988
    12 RAZGATLIOGLU Toprak Kawasaki ZX-10RR 28”886 1'36”539
    13 CANEPA Niccolò Yamaha YZF R1 33”758 1'36”702
    14 GAGNE Jake Honda CBR1000RR 34”751 1'36”510
    15 RAMOS Román Kawasaki ZX-10RR 36”892 1'36”876
    16 HERNANDEZ Yonny Kawasaki ZX-10RR 36”983 1'36”660
    17 MERCADO Leandro Kawasaki ZX-10RR 56”465 1'36”459
    RT JACOBSEN PJ Honda CBR1000RR 1'37”529
    RT ANDREOZZI Alessandro Yamaha YZF R1 1'37”498
    RT FORES Xavi Ducati Panigale R 1'36”103
    RT TORRES Jordi MV Agusta 1000 F4 1'37”331

    Rea fa il bis a Misano, VD Mark e Melandri vicinissimi
    © RIPRODUZIONE RISERVATA