Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

MXGP: Cairoli in Portogallo cerca un’altra vittoria

28 June 2017
di Matteo Solinghi
Mondiale Motocross 2017, GP del Portogallo: orari TV, programma completo, entry list e info. Dopo il round di Ottobiano, Cairoli vuole confermare lo strapotere mostrato in Lombardia: si prevede un altro weekend di fuoco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/14 Mondiale MXGP 2017, GP del Portogallo: è vittoria per Tony Cairoli (KTM), sempre più leader del Campionato MXGP

    Round 12

    Era il 2013 quando il Mondiale Motocross correva il suo ultimo GP in Portogallo: dopo 4 anni, nel 2017 il ritorno. Questo fine settimana i ragazzi della MXGP, MX2, EMX125, EMX Honda 150 ed EMX250 si scateneranno sul tracciato di Agueda (quasi completamento rivisto nel layout). Ecco gli orari TV. In allegato il programma completo del weekend e le entry list di tutte le classi.

    MXGP: Cairoli in Portogallo cerca un’altra vittoria
    Non mancheranno le monsterine: qui Marta lo scorso weekend a Ottobiano

    Orari TV

    Eurosport 2

    • 18 Gara 2 MXGP (in diretta)

    Rai Sport, mercoledì 5 luglio
    • 19 Gara 2 MXGP (in differita)

    MXGP: ecco perché Cairoli è il favorito

    MXGP: Cairoli in Portogallo cerca un’altra vittoria
    L'ultima partenza della MXGP in Portogallo

    La straordinaria forma fisica mostrata a Ottobiano potrebbe essere la chiave per vincere anche il GP del Portogallo: il terreno arido di Agueda potrebbe favorire Tony Cairoli (KTM), che ora come ora ha il doppio della resistenza dei suoi colleghi. Con Tim Gajser (Honda) ancora convalescente dalla recente operazione alla spalla, l’unico pilota sulla terra che può impensierire Cairoli è il suo compagno di squadra, Jeffrey Herlings: l’olandese volante ha tenuto botta per 20’ in entrambe le manche di Ottobiano, salvo poi tirare i remi in barca e accontentarsi del 2° posto. Occhio anche a Max Anstie (Husqvarna), che in Lombardia ha ottenuto il suo primo podio nella categoria regina.
    Flash di mercato: in settimana è arrivato il rinnovo di contratto per Arnaud Tonus: la sua permanenza con Yamaha Motor Europe è prevista fino al 2019.

    MX2: sarà ancora Jonass vs Seewer

    L’ultimo GP se l’è aggiudicato l’inseguitore Jeremy Seewer (Suzuki), ma la tabella rossa rimane nelle mani di Pauls Jonass (KTM). Saranno ancora loro i protagonisti della MX2, con dietro una marea di gente che smanetta e che è pronta ad approfittare di ogni singolo errore dei due contendenti al titolo, come Kjer Olsen (Husqvarna), Benoit Paturel (Yamaha), Julien Lieber (KTM) e Thomas Covington (Husqvarna).

    MXGP: Cairoli in Portogallo cerca un’altra vittoria
    Uno scatto di Gara 1 MX2 a Ottobiano

    Programma ed entry list

    © RIPRODUZIONE RISERVATA