Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Le novità Rieju 2018

19 November 2017
di Giuseppe Cucco
La casa spagnola presenta 4 novità: la piccola scrambler Centuri, la naked Strada 125, lo scooter minimalista Bye-Bike e l’elettrico Nuuk
  • Salva
  • Condividi
  • 1/19 Rieju Centuri

    Centuri

    Una piccola scrambler dalle linee pulite ed essenziali. È spinta da un motore Piaggio di 125 cc, 4T, ad iniezione elettronica raffreddato a liquido, con cambio a sei marce. La potenza massima è di 19 CV, ma è limitata a 15 per legge. Telaio tubolare, forcella a steli rovesciati da 40 mm e doppio ammortizzatore posteriore. Le ruote sono da 17” post. e 18” ant. e montano pneumatici 130/80-17 e 100/80-18. Disco freno da 280 mm all’anteriore e da 220 mm al posteriore. Il serbatoio è da 18 litri, la sella si trova a 795 mm da terra e il peso dichiarato è di 135 kg. La moto sarà commercializzata in 2 colori base, grigio o nero, è potrà essere personalizzata online con alcuni accessori, come ad esempio il fanale a led anteriore.

    Prezzo: 4.713 euro c.i.m.*

    Le novità Rieju 2018
    Rieju Centuri

    Strada 125

    Una naked spinta da un motore ad iniezione di 125cc, 4T, Euro4, raffreddato ad aria, con cambio a 5 marce. Il propulsore è costruito con un mix di componenti asiatiche ed Europee per avere un buon rapporto qualità/prezzo. La forcella è di tipo tradizionale, con steli da 37 mm; al posteriore troviamo un doppio ammortizzatore. Le ruote sono da 17” e montano pneumatici 90/90 ant. e 110/80 post. I due dischi freno sono da 280 mm quello anteriore e da 220 mm quello posteriore. Il serbatoio è da 18 litri, la sella si trova a 785 mm da terra e il peso dichiarato è di 130 kg. Due le livree disponibili: bianco o nero.

    ​Prezzo: 2.692 euro c.i.m.*

    Le novità Rieju 2018
    Rieju Strada

    Bye-Bike

    Scooter minimalista con motore di 50 cc, 2 tempi, Euro4, con variatore centrifugo e raffreddamento ad aria. Lo scooter è adatto per un uso cittadino e predisposto per il montaggio di una vano posteriore adatto al carico (utile ad esempio per i corrieri e per le consegne delle pizze domicilio). Il serbatoio è da 4,2 litri, la sella si trova a 801 mm da terra e il peso dichiarato è di 75 kg. Tre le livree disponibili: bianco, rosso o nero.

    Da quest'anno Bye-Bike viene prodotto con componentistica 100% Europea e commercializzato direttamente da Rieju (nel 2016 questo mezzo era venduto in Italia dalla rete GasGas) .

    Prezzo: 2.010 euro c.i.m.

    Le novità Rieju 2018
    Rieju Bye-Bike

    Nuuk

    La Casa non definisce il Nuuk uno scooter ma uno “scrambler elettrico”. Il motore è elettrico Brushless, raffreddato ad aria. Il telaio è un tubolare a doppia culla, troviamo poi una forcella upside down da 41mm, monoammortizzatore regolabile, freno a disco ant. da 280 mm a margherita e pinza a doppio pistoncino e post. da 220 mm. Le ruote sono in lega da 17” con pneumatici 110/80 e 130/70. La sella si trova a 785 mm da terra e il peso dichiarato è di 130 kg. Tre le livree disponibili: bianco, rosso o nero.

    Questo veicolo è stato progettato da un centro stile spagnolo con la collaborazione diretta di Bosch e costruito in precedenza da Rieju solo per uso interno. Di fatto finora questi veicoli non sono mai stati commercializzati al pubblico, ma solamente "noleggiati" ad enti statali come Poste, Comuni ecc. e come veicoli di trasferimento per grosse aziende manifatturiere.

    Da quest'anno Nuuk sarà prodotto e commercializzato direttamente da Rieju. La particolarità di questo progetto è la modularità delle batterie che potranno connotarne il segmento di legge per la circolazione su strada:

    • Una batteria= omologazione da Ciclomotore (limitato a 45 km/h): potenza 4 Kw
    • Due batterie= omologazione da Motociclo (limitato a 115 km/h): potenza 10,5 Kw
    La batteria ha una capacità di 50Ah; il tempo di ricarica è di 5 ore, che diventano 1,8h con il metodo di ricarica veloce. In teoria è possibile aggiungere fino ad un totale di 5 batterie per aumentare conseguentemente l'autonomia.

    Il prezzo del Nuuk non è ancora stato reso noto.

    Il resto della gamma Rieju, 125 cc compresi, ha subito solo aggiornamenti alle livree e i 50 cc plurimarcia hanno ottenuto l’omologazione Euro4.

    *: i prezzi presenti in questo articolo si intendono con la formula "chiavi in mano" (c.i.m.), in cui il prezzo finale si ottiene aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro;

    © RIPRODUZIONE RISERVATA