Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Dodicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva

17 November 2017
di Giuseppe Cucco
Una moto costruita completamente a mano e realizzata con soluzioni tecniche inedite e tanto, tantissimo, carbonio. Due versioni disponibili: omologata stradale e racing “Competizione”, con un rapporto peso/potenza incredibile
  • Salva
  • Condividi
  • 1/19 Vins Duecentocinquanta è spinta da un bicilindrico a V di 90° di 249 cc a 2 Tempi

    Una nuova realtà artigianale

    Vins è una nuova start up nel mondo dei costruttori di moto, un’azienda che realizza moto molto particolari. Vins nasce a Maranello nel marzo del 2017, da un gruppo di ex ingegneri Ferrari, che hanno deciso di buttarsi nel campo delle motociclette. La loro prima moto viene proposta in due versioni: c’è la stradale "Duecinquanta" e la solo pista "Duecinquanta Competizione", entrambe realizzate completamente a mano, dalle più piccole parti del motore, fino al telaio. Le due moto godono di soluzioni tecniche innovative, mai viste tutte insieme su un’unica moto: telaio mono-scocca portante in fibra di carbonio, motore due tempi ad iniezione elettronica, sospensione anteriore con sistema a doppio braccio con monoammortizzatore, mono posteriore a doppia attuazione posizionato trasversalmente… e poi tanto, tantissimo carbonio.

    Vins dichiara che “la filosofia che sta alla base dei due modello riguarda la ricerca assoluta della leggerezza, dell’efficienza e dell’efficacia su strada ed in pista, per garantire all’utente finale un divertimento continuo che non prevede affaticamento. Ad ogni imput del pilota corrisponde una pronta reazione del mezzo secondo quanto desiderato.

    Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva
    Vins Duecentocinquanta (gialla) e Duecentocinquanta Competizione (nera)

    2 Tempi, 250 cc omologato stradale

    Il motore è un 2 Tempi Tandem V-Twin, un bicilindrico a V di 90° con doppio albero controrotante e iniezione elettronica, raffreddato a liquido. Le valvole di scarico sono a controllo elettronico, tramite un servocomando. Il cambio, estraibile, è a sei rapporti con frizione rinforzata. Nella versione stradale il propulsore è di 249 cc (alesaggioxcorsa: 54x54,5 mm), che diventano 288 nella versione Competizione (58x54,5 mm): i dati di potenza e coppia della street legal non sono ancora stati dichiarati (l’omologazione Euro 4 è ancora in corso), la Competizione invece mette a disposizione del pilota ben 80 CV. La velocità massima dichiarata è di 200 km/h per la "base" e 240 km/h per la Competizione.

    Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva
    Il cambio estraibile a sei rapporti e il semicarter ricavato dal pieno della Vins Duecentocinquanta

    Tanto, tanto carbonio

    Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva
    Vista frontale della Vins Duecentocinquanta Competizione

    Il telaio è una struttura cava monoscocca autoportante in fibra di carbonio (quello che vedete nelle foto al posto del serbatoio in realtà è il telaio!), con “nodo anteriore” integrato (il nodo anteriore è la struttura che sorregge la sospensione). All’interno del telaio è nascosto il radiatore, il serbatoio e il condotto aerodinamico. Lo schema di sospensioni integra contemporaneamente una sospensione anteriore con triangoli sovrapposti (un’evoluzione della forcella Hossack) e una posteriore di tipo “Push Rod” senza leveraggi, entrambi con monoammortizzatore completamente regolabile. Forcella e forcellone sono in carbonio, così come i cerchi delle moto )da 17"). Il peso della versione stradale è di 95 kg, mentre quello della Competizione addirittura di 85, ciò significa un rapporto peso/potenza vicino all’1.

    Uno degli elementi chiave dell’aerodinamica e della termica della moto è il radiatore: fatto su misura è più piccolo rispetto a quelli in commercio, ma conserva le stesse proprietà grazie al posizionamento inedito (nella parte superiore anteriore della moto) che sfrutta i flussi d’aria in ingresso. Per questo motivo nella parte frontale della moto sono presenti numerose prese d’aria.

    Disponibilità e prezzi

    Tutte queste caratteristiche rendono il prodotto offerto ovviamente super esclusivo: Vins riuscirà a realizzare solamente 20 moto all’anno, che saranno in vendita ad un prezzo di 40.000 euro la versione stradale e 50.000 la “Competizione”.

    Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva
    Vins Duecentocinquanta è spinta da un bicilindrico a V di 90° di 249 cc a 2 Tempi

    Scheda tecnica Vins Duecentocinquanta e Vins Duecentocinquanta Competizione

    Marca Vins
    Modello Duecinquanta Duecinquanta Competizione
    Allestimento Strada Pista
    Categoria Sport Racing
    MISURE
    Lunghezza 1987 mm
    Larghezza 596 mm
    Altezza 1100 mm
    Interasse 1380 mm
    Peso in ordine di marcia < 95 kg < 85 kg
    MOTORE
    Cilindrata 249 cc 288 cc
    Tipo motore Termico
    Tempi 2
    Cilindri 2
    Configurazione 2 cilindri a V in tandem con alberi controrotanti
    Inclinazione cilindri a V 90
    Raffreddamento a liquido
    Avviamento elettrico
    Alimentazione iniezione elettronica
    Alesaggio 54 mm 58
    Corsa 54.5 mm 54.5
    Frizione multidisco
    Potenza n.d. > 80 CV
    Coppia n.d.
    Emissioni euro 4 x
    Tipologia cambio meccanico estraibile
    Numero marce 6
    Capacità serbatoio carburante n.d.
    Capacità riserva carburante n.d.
    Trasmissione finale catena
    Velocità massima 200 km/h (a seconda dei rapporti selezionati) 240 km/h (a seconda dei rapporti selezionati)
    CICLISTICA
    Telaio monoscocca autoportante in fibra di carbonio
    Sospensione anteriore doppi triangoli sovrapposti con monoammortizzatore regolabile
    forcella in fibra di carbonio
    Escursione anteriore n.d.
    Sospensione posteriore tipo push-rod parallelo a doppia attuazione con monoammortizzatore regolabile; forcella in fibra di carbonio
    Escursione posteriore n.d.
    Tipo freno anteriore disco
    Misura freno anteriore 300 mm
    Tipo freno posteriore disco
    Misura freno posteriore 220 mm
    ABS no
    Tipo ruote 5 razze in fibra di carbonio
    Misura cerchio anteriore 17 pollici
    Pneumatico anteriore 110/70 ZR 17 110/70 R17
    Misura cerchio posteriore 17 pollici
    Pneumatico posteriore 150/60 ZR17 120/70 R17

    Vins Duecentocinquanta, 2T super esclusiva
    Vins Duecentocinquanta è spinta da un bicilindrico a V di 90° di 249 cc a 2 Tempi
    © RIPRODUZIONE RISERVATA